Circa il 15% delle coppie in età fertile ha problemi a mettere su famiglia. Gli uomini contribuiscono al 30-50% dei casi in cui una coppia non riesce a raggiungere la gravidanza desiderata. Nel contempo la percentuale di uomini in sovrappeso è triplicata parallelamente all’aumento dei problemi di fertilità in tutto il mondo. Solo un caso? Una tesi di dottorato condotta presso l’Istituto di Medicina Clinica dell’Università di Tartu ha confermato che l’obesità centrale influisce negativamente sui parametri di fertilità.

Qualità degli spermatozoi diminuita drasticamente

Secondo Kristel Ehala-Aleksejev, studentessa di dottorato presso l’UT Institute of Clinical Medicine e medico presso la clinica maschile dell’ospedale universitario di Tartu, la qualità dello sperma maschile è diminuita drasticamente nell’ultimo secolo.

Possibili ragioni per il declino dei parametri di fertilità possono essere il rapido cambiamento dello stile di vita, l’attività fisica alterata e le abitudini alimentari insieme ad altri fattori. Uno stile di vita occidentale favorisce l’aumento di peso, che è anche un problema tra gli uomini.

Obesità addominale più rischiosa

Se alcuni studi associano l’obesità con una ridotta fertilità, altri sono di parere contrario. Risultati contrastanti caratterizzano anche la relazione tra sindrome metabolica correlata all’obesità centrale e qualità dello sperma. C’è, tuttavia, un accordo quasi unanime sul fatto che l’aumento di peso ha una correlazione negativa con i livelli di testosterone.

Specialmente se l’accumulo di grasso nella regione della vita. Tuttavia, l’obesità centrale è un grande rischio per la salute. Inoltre, l’obesità come cambiamento nell’equilibrio ormonale promuove lo sviluppo di problemi di erezione, che a sua volta riduce la fertilità “.

Maggiore sovrappeso rilevato nei maschi infertili

La dottoressa Aleksejev ha esaminato uomini di comprovata fertilità e partner maschili di coppie infertili. Il confronto dei gruppi ha mostrato che una prevalenza significativamente più alta di adiposità e sindrome metabolica è stata trovata tra i partner maschi delle coppie infertili. L’obesità centrale è stata associata a un calo dei parametri di fertilità in entrambi i gruppi. Secondo il dottorando, l’analisi ha rivelato che gli uomini con testicoli più piccoli erano più colpiti da un aumento del peso corporeo e dall’obesità centrale.

Condividi questo articolo...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin